Festa in piscina, quali snack preparare?

 

È vero, l’estate è passata, ma nessuno ci vieta di iniziare a pensare all’arrivo della bella stagione, consolazione per queste tristi giornate invernali, e programmare qualche divertente festa a bordo piscina. Ma se organizzare giochi a tema e decorazioni è la parte più semplice, pensare a un menù per uno snack o un aperitivo, o per bambini nel caso la festa sia dedicata a loro, non sempre è una cosa esattamente facilissima per tutti. Allora vediamo qualche spunto veloce per accontentare tutti i gusti.

Festa in piscina, partiamo dagli snack

Per prima cosa si può prendere della pasta sfoglia, di quella già pronta da stendere che si trova facilmente al supermercato. Aprite la sfoglia su un tagliere e tagliatela a strisce di circa 5 cm sui cui andrete a spalmare del formaggio in crema stagionato, su un’altra striscia una crema al tonno, su un’altra della crema piccante se non è uno snack destinato ai bambini, del paté di olive. Ora prendete le strisce di pasta e attorcigliatele a elica cercando di non fa fuoriuscire il contenuto (per questo stendetene un velo solo per insaporire) e chiudetele ad anello, quindi mettete in forno per circa 15 minuti e lo snack croccante è pronto.

gamberi-01Un’altra idea per uno snack è quella di prendere dei voulevant già pronti, ma se avete tempo potete farli da soli. Intanto preparate una mousse di maionese con una punta di ketchup, tagliate finemente della lattuga e mischiatela alla salsa. Mescolate bene. Con un cucchiaio e aiutandovi con un cucchiaino riempite tutti i voulevant, infine guarnite con un gamberetto sgusciato e una foglia di erba cipollina.

Festa in piscina bambini, un menù goloso e sano

La regola d’oro per una festa in piscina per bambini è quella di non preparare spuntini troppo calorici. Vanno benissimo degli spiedini di frutta di stagione, da preparare cercando di alternare più gusti e colori possibile, come vanno bene dei succhi naturali o degli estratti di frutta. Si possono preparare anche dei crostini di pane con un filo di olio e una pizzicatina di sale, magari con qualche pezzetto di pomodoro per colorare e insaporire. Vanno bene anche dei quadretti di formaggio infilzati con le classiche bandierine.

Invece delle solite patatine in busta, perché non provate ad acquistare delle verdure essiccate in un negozio biologico? Sono ottime, gustose e sane. Mettete poi qualche ciottolina colorata con dentro della frutta secca, noci, noci pecan, nocciole, mandorle. Se poi si volesse fare anche qualcosa di dolce, una bella torta all’acqua, ma solo quando saranno usciti tutti dall’acqua!

Organizzare una festa in piscina per un aperitivo

Quando una piscina interrata fa arredamento ma è anche la scusa per fare festa, organizzare un aperitivo è d’obbligo. Ma cosa si può offrire ai propri ospiti? Qui ci si può davvero sbizzarrire, dalle tartine con caviale, al più elegante sushi, ma anche un tagliere di salumi e formaggi con un cruditè di verdure. Ovviamente si accompagna il tutto con del Campari, Martini o, se siete esperti, con dei cocktail da preparare a casa. Ottimo anche del buon vino bianco, ma servitelo ben fresco. E per finire, della frutta fresca tagliata a cubetti da gustare anche in acqua.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *